mercoledì 22 Maggio 2019

Corso Master of Food sul formaggio

Quattro lezioni: giovedi' 2, 9, 16 e 23 maggio

Il gusto di saperne ancora di più. È il concetto, fantastico nella sua semplicità, che accompagna i Master of Food, il percorso di educazione alimentare e del gusto ufficiale di Slow Food Italia.

 

E nel mese di maggio per gli appassionati ci sarà la possibilità di apprendere molto sul tema del formaggio.

 

Dopo il corso sulla birra del 2018, quest'anno la Condotta Slow Food delle Colline Novaresi, infatti, in collaborazione con la Pro Loco di Cureggio e la nostra Pro Loco, organizza il “Master of Food” sul formaggio. Quattro serate per approfondire il vasto mondo dei formaggi, dalla produzione casearia italiana con rimandi a quella europea, a l formaggio di malga fino al prodotto industriale.

 

Un corso dunque in quattro lezioni, giovedì 2, 9, 16 e 23 maggio, che si terrà presso la sala polifunzionale Cà Giò in piazza Giovanni XXIII a Cureggio.

 

COSA FAREMO

In queste lezioni, si forniranno le basi teorico-pratiche per riconoscere e valutare le diverse tipologie di formaggio: dagli strumenti della degustazione alla descrizione del latte e delle razze, fino alle tecnologie, alla legislazione, alla conservazione, agli aspetti nutrizionali e ai suggerimenti per il miglior uso gastronomico. In ogni incontro una degustazione di alcuni formaggi di diverse provenienze e caratteristiche permetterà di mettere in pratica le cognizioni gustative di ogni corsista.

 

14 FORMAGGI IN DEGUSTAZIONE

(3 durante la 1a e la 4a serata, 4 durante la 2a e la 3a)

 

COSTO DELL’INTERO CORSO: 100,00€

Il Master of Food è rivolto esclusivamente ai soci Slow Food. I non associati che volessero partecipare hanno l’obbligo di tesseramento, entro la fine del corso, secondo le modalità e le regole associative in vigore all’atto di iscrizione. Per soci giovani (fino anni 30) è previsto uno sconto di € 10,00.

 

DOCENTE: GIANNI NORESE

In Slow Food dal 1996, collabora con la condotta del Gavi fino a diventarne fiduciario fino al 2014. E’ grande esperto di formaggi, fra i primi docenti del relativo Master of Food e anche Maestro Assaggiatore ONAF. È Responsabile Slow Food del Presidio del Montebore. Collabora con le due guide Osterie d’Italia e Slow Wine.

 

Al termine del corso è previsto il rilascio di un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

 

PROGRAMMA:

1a lezione - 02/05/19

Dal pascolo alla produzione. Il latte... anzi i latti. Le principali razze italiane da latte: vacche, pecore e capre. Il latte di varie specie: composizione chimica e batteriologica. I principali fattori che influenzano la produzione del latte. L’alimentazione degli animali. La biodiversità nel latte. Prime prove di assaggio: la vista.

2a lezione - 9/05/19

Dal latte al formaggio. Le fasi e le tecniche produttive. Il processo di caseificazione. Il ruolo dei microrganismi nella maturazione dei formaggi. Degustazione.

3a lezione - 16/05/19

Classificazione dei formaggi. Stagionatura e affinamento. Riconoscere i difetti. La tecnica d’assaggio e la degustazione.

4a lezione - 23/05/19

Aspetti nutrizionali e gastronomia. Legislazione. I Presìdi Slow Food. Aspetti nutrizionali e lettura delle etichette. Il carrello dei formaggi: taglio e conservazione. I formaggi nella gastronomia. La tecnica d’assaggio e la degustazione.

 

L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Cureggio, da ATL Novara e da UNPLI Novara.

 

INFO E ISCRIZIONI:

Carlo Masseroni - 338 8501263

slowfood.collinenovaresi@gmail.com

 

 

 

SCARICA LA LOCANDINA DEL CORSO